Leggi Anche

i collaboratori del Social Media manager

I collaboratori del Social Media Manager

La scorsa settimana vi ho descritto i cinque amici che un Social Media Manager freelance spesso si trova ad avere. Questa volta, invece, parliamo dei collaboratori: figure fondamentali che con il loro supporto professionale e morale possono aiutarvi a offrire sempre il meglio ai vostri clienti.

Cinque collaboratori del Social Media Manager Freelance

Di seguito vi presento cinque collaboratori che ogni buon Social Media Manager dovrebbe avere. Collaboratori/amici, perché una cosa non esclude l’altra, anzi: tanto più siete amici tanto più discuterete e tanto più ci sarà la possibilità di veder nascere idee preziose!

Il programmatore

Chi si occupa di web marketing solitamente declina le sue attività anche nella realizzazione di piccoli siti web. Il programmatore è l’amico/collaboratore fondamentale: puoi saper usare WordPress, Joomla e altri CMS ma il problema sarà con i CSS (tra l’altro fa anche rima). Allargare un “div”, modificare un effetto, cambiare il colore dell’overlay su un menù: ringraziate il cielo se avete un amico programmatore o web master, sarete spesso in debito con lui (come con tutti gli altri, del resto…)

Il grafico

Un grafico è una manna dal cielo. Se ti occupi di Social Media Marketing i contenuti e la strategia sono fondamentali, saper usare Business Manager è buona cosa ma l’aspetto visuale è fondamentale. Puoi saper usare Photoshop, rifugiarti in Canva ma il grafico ha sempre qualcosa in più: l’idea e la capacità di trasferirla nel progetto. Per cui, un consiglio, circondatevi di amici grafici e abbracciateli forte forte: abbiatene tanti e date loro tanto affetto!

Il motivatore

Quando lavori da freelance hai tantissime cose da fare e possono capire momenti di sconforto. Il motivatore è l’amico/collaborare che ti ascolta sempre ma soprattutto ti sprona in continuazione. Ti ascolta ma non ti lascia crogiolare nelle difficoltà e ti spinge a dare il massimo. Il suo cavallo di battaglia è “ti stimo per quello che stai facendo, non mollare mai niente, vedrai che tutto torna”. Sono frasi di circostanza ma lui te le riporta con il piglio convinto di chi ci crede veramente ma soprattutto è disposto a “gettarti in mare per farti tornare a galla”.

Il commerciale

Entra di diritto tra i collaboratori più preziosi. La vostra relazione è a più fasi: prima dovrete fargli capire cosa fate, perché lo fate, quali i vantaggi che il vostro lavoro potrà portare. In una seconda fase dovrete spiegarli come funziona il mercato del web, quali i punti di forza e di debolezza. Infine, quando si sentirà pronto inizierà a sondare il mercato distribuendo biglietti da visita e materiale promozionale in ogni luogo. Magari nel breve periodo avrà bisogno di adattamento (per lui spesso vendere i tuoi prodotti è un secondo lavoro) ma nel lungo periodo diventerà il migliore amico del vostro porta (ops, rettifico) portfolio.

Il maestro

Spesso chi si muove nel campo dei Social Media e del Web Marketing lo fa da autodidatta, mosso da passione e costante desiderio di soddisfare le sue curiosità. Nonostante questo, avere dei maestri e delle guide è fondamentale. La mia fortuna è stata quella di avere “più maestri”, ognuno in un ramo di competenza diverso, ognuno con un suo metodo di insegnamento. Chi a suon di rumorosi “coppini”, chi a suon di vani tentativi e di mute risposte: l’importante è che sappiate circondarvi di veri maestri. E chi sono questi veri maestri? Secondo me quelli che seguono la filosofia di Confucio: Dai un pesce a un uomo e lo nutrirai per un giorno; insegnagli a pescare e lo nutrirai per tutta la vita…

Amici e collaboratori, la cosa importante è circondarsi di figure empatiche, capaci professionalmente ma soprattutto stimolanti e curiose. Ho sempre pensato che è dal confronto tra competenze diverse che nascano i migliori progetti e dalla voglia di mettersi sempre in gioco, aprendosi al confronto con altri professionisti.

E voi cosa ne pensate? Chi sono i vostri migliori collaboratori?

Simone

Laureato in Scienze della Comunicazione e Comunicazione Pubblica mi occupo di copywriting, web e social media marketing. Faccio parte dei "folli freelance del web"...